Orrore a Cologno, marocchino (nuovo italiano) sgozzza l’ex fidanzata italiana di 20 anni: arrestato per omicidio

da Libero Quotidiano – Nella notte ha accoltellato a morte la ex fidanzata e all’alba si è presentato al comando della Polizia locale per confessare l’omicidio. È successo questa notte a Cologno Monzese, in provincia di Milano. Il ragazzo, di 23 anni, italiano di origine marocchina, in questo momento – fanno sapere i carabinieri – si trova in stato di fermo nella caserma di Cologno Monzese.

La ex ragazza, italiana di 20 anni, sarebbe stata uccisa con più fendenti alla gola. L’omicidio risalirebbe alla scorsa notte ed è avvenuto nell’appartamento della vittima, dopo una serata che i due ragazzi avevano trascorso insieme, in compagnia anche di un’amica della ventenne. Sono in corso le indagini dei carabinieri di Sesto San Giovanni, per ricostruire la dinamica dei fatti e il movente del delitto.

Leggi la notizia su Libero Quotidiano