Colpo di scena in Brasile, l’inchiesta sul tentato golpe dà la colpa al comunista Lula e scagiona l’esercito

Da NicolaPorro.it Brasile: inchiesta scagiona esercito e incolpa governo Lula per tentato golpe dell’8 gennaio

Un’indagine della Polizia militare brasiliana ha concluso che l’esercito non è stato responsabile dell’assalto golpista alla piazza delle Tre Potenze a Brasilia l’8 gennaio 2023 e segnala invece “indizi di responsabilità” del Segretario alla sicurezza e del coordinamento presidenziale.

Secondo l’indagine, se ci fosse stata una pianificazione “adeguata” da parte del governo Lula, sarebbe stato possibile prevenire l’invasione e i danni causati al Palazzo Planalto, sede della Presidenza, secondo il documento, ottenuto dal quotidiano ‘Folha de Sao Paulo’.

Record: 250mila migranti hanno attraversato il Darién nel 2023

Del totale, il 21% sono bambini e adolescenti precisa l’ufficio migratorio di Panama che ha già avvertito che a questo ritmo almeno 400.000 migranti attraverseranno la pericolosa giungla quest’anno.

Paolo Manzo

Leggi la notizia su NicolaPorro.it